Archivi tag: Ue

Bernanke: il ponte UE-USA

Il governatore della Federal Reserve, Ben Bernanke ricordando che: “la crisi debitoria europea rallenta la crescita economica americana, spaventando gli investitori e indebolendo le esportazioni” ha recentemente  addossato parte della colpa della difficile situazione economica americana all’UE. Caro Ben, sicuro di non confondere causa ed effetto?

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Stati uniti d’Europa.

La sfida di questo Vertice europeo e’ ora più che mai prima, segnalare, in un modo chiaro e concreto, che stiamo facendo tutto ciò che e’ richiesto per rispondere alla crisi”: lo scrive il presidente Herman van Rompuy nella lettera di invito ai leader europei per il consiglio Ue di domani e venerdì. Primi timidi segnali di schiarita all’orizzonte… “Verso un’autentica Unione Economica e Monetaria” da raggiungere attraverso una maggiore integrazione di banche, politiche di bilancio e politiche economiche in Europa, specialmente nell’area euro, da attuare accanto a rafforzamenti della legittimazione democratica sulle decisioni centralizzate, mediante maggiori coinvolgimenti del Parlamento europeo e dei parlamenti nazionali. Tra i temi caldi, al centro del vertice, anche il potenziamento delle funzioni della Banca Centrale (diverrà prestatore di ultima istanza?) e del fondo salvastati. Lungi dall’uso di tecnicismi appare evidente come, anche i capi dei governi nazionali si stiano rendendo conto che la risoluzione della crisi debba necessariamente originarsi dalla cessione della sovranità statale ad un unico ente centrale competente in materia fiscale oltre che da un ripensamento della struttura della BCE. Il dado è tratto e Merkel permettendo, presto o tardi, si arriverà alla Costituzione degli Stati Uniti D’Europa. Tuttavia, non è da escludersi aprioristicamente che nel lungo termine, la cura possa rivelarsi peggiore del malanno. Un’Europa modellata sull’esempio americano significherà molto probabilmente maggiori squilibri tra nord e sud, oltre che un eccessivo accentramento del potere decisionale nelle mani di pochi NON eletti. Il fu Stato.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized