Archivi tag: Moody’s

L’Italia può fallire?

Alla luce della risalita dello spread BTp – Bund, che ha superato quota 4%, vien naturale interrogarsi se l’Italia può realmente defaultare? La risposta alla vexata quaestio ci giunge da Moody’s che fissa al 4,2% il rendimento limite invalicabile superato il quale il debito italiano (ma anche quello spagnolo) non può più essere ripagato nel lungo periodo. Oggi il bond decennale quota 5,652%,(al lordo dell’effetto LTRO). Data la vita media del debito italiano fissata a 7 anni, è lapalissiano che fra 5, 6 anni il nostro paese sarà chiaramente esposto al rischio bancarotta.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Primi passi.

 Image

14 febbraio 2012. Il San Valentino borsistico si è aperto con la notizia del downgrade di Moody’s nei confronti del debito italiano. Un declassamento largamente atteso che non ha stupito alcun operatore. A calamitare l’attenzione dei media sono state invece le 3 aste dei Btp con scadenza compresa tra il 2014 ed il 2017. Nello specifico i Btp con scadenza 11/2014 sono stati collocati ad un tasso del 3,41%, con Bid to cover a 1,42. 686 milioni di Euro in titoli con scadenza 11/2005 hanno scontato un rendimento del 3,77% (bid to cover 2,36) ed infine i Btp con scadenza febbraio 2017 sono stati immessi sul mercato con un premio al rischio del 4,26% (Bid to cover 1,70). Se confrontati con i dati risultati dalla ultime aste i risultati appaiono positivi. In attesa di valutare l’impatto che l’evoluzione della sfiancate situazione greca avrà sui mercati dell’ Eurozona, l’Italia sembra riuscire a muovere i primi timidi passi in avanti (ma la strada è ancora lunga)

.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized